Materiali e attrezzature per il restauro e la conservazione
   

Vendita on line BEVA 371 adesivo in pasta per termocollaggio

  HOME PRODOTTI LABORATORIO DOVE CONTATTI MAPPA  

BEVA 371

BEVA 371 - pasta adesiva per termocollaggio

Il BEVA 371 è un termocollante sintetico che offre molteplici possibilità di applicazione negli incollaggi e nelle foderature particolari, solitamente non consentite dalle tradizionali colle.

CAMPI DI UTILIZZO:

  • Incollaggio di tele con i sistemi tradizionali, oppure con il sistema della tela intermedia.
  • Incollaggi di tela con carta.
  • Incollaggi di tessuti in fibra di vetro. Particolarmente efficace con il sistema della tavola calda e del sottovuoto.
  • "Facing", consolidamenti di strati di colore, spianature di superfici scagliate con l'aiuto del termocauterio.
  • Incollaggi provvisori e definitivi.

BEVA 371

SCHEDA TECNICA

Flacone da1 lt. € 29,50

Istruzioni per l'uso

Applicazione del BEVA 371:
Il Beva 371 si applica sia a freddo che a caldo, anche se la sua capacità di penetrazione aumenta con il calore. Nella maggior parte dei casi conviene riscaldarlo leggermente a bagnomaria diluendolo con white spirit nella misura di 2:1 o 1:1 in modo da ottenere, a temperatura ambiente, una pasta cremosa.
Il Beva 371 si applica sul retro del dipinto o sulla tela di riporto, oppure su entrambe. Si può anche interporre una terza tela. Con il tessuto in fibra di vetro si ottiene una trasparenza ottima. E' preferibile eseguire l'applicazione del BEVA 371 sulla tavola calda o con il metodo sottovuoto. Per piccole superfici è sufficiente utilizzare il ferro da stiro.
Normalmente il Beva 371 dovrebbe avere la consistenza di una crema morbida. Se la viscosità fosse troppo elevata, riscaldare a bagnomaria fino ad ottenere una soluzione limpida (lasciando il coperchio della lattina semiaperto); lasciare raffreddare lentamente.
Per il fissaggio di strati pittorici sfogliati e per consolidamenti in generale, diluire in white spirit nella misura di 1:4, dopodiché stirare utilizzando o carta siliconata oppure la piastra in teflon da applicare direttamente sul ferro da stiro. Per effettuare stuccature, mescolare molto bene il Beva 371 diluito come sopra e caricare con creta, caolino, gesso, ecc.
Per effettuare il "facing" utilizzare il Beva 371 diluito nella misura di 1:1 con white spirit.
La riattivazione del Beva 371 avviene a caldo anche dopo molti giorni o settimane dalla sua applicazione ed essicazione.

Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica Copyright © 2010 Antichità Belsito Srl. E' vietata la riproduzione anche parziale.
Antichità Belsito Srl - Sede legale: via Prisciano, 22/A 00136 Roma - Sede operativa: via Giovan Battista Gandino, 34-40 00167 Roma
Tel. 06.39.031.152 - Fax 178.220.7800 - E-mail: info@antichitabelsito.it - P.IVA/C.F. 04458921006